Con tutte le luci spente…

Mi respiro un po’ a luci spente, con quellaBassa che si è appena addormentata mentre Lui fuma una sigaretta affacciato all’abbaino.
Vedo la luna per la prima volta dopo una settimana: ha uno strano alone che sembra oleoso. Son sicura ci sia un arcobaleno circolare tutt’intorno.
Allucinazioni di una sopravvissuta alla settimana più assurda di sempre?

Settimana fatta di giornate di 42 ore, qualche ettolitro RedBull e altrettanti caffè (grazie macchinetta LaRossa di esistere con le tue cialdine uberWow), e quellaBassa che non comprende perchè la MeMamma non può fare un disegno con lei e per lei.

Settimana di noncelapossofare, risate, isterismi, sdoppiamenti di personalità, masochismo vero che mi porta a immergermi in un lavoro passione fino a perdere di vista i confini, fino ad appannarmi.

Mi hanno fatto delle fotografie: son venute tutte sfuocate.

Questa sera beaujolais e melatonina.

Notte isola che non c’è.

P.S: Di lavoro non salvo vite. Accetto di essere investita di clienti isterici più primadonna di me. Libero pensieri su tovagliolini da bar tra le briciole di un Happy Hour e un bibe.

Annunci

Saudade

Immagine
3:50 di un lunedì sera qualunque fuoritempo virtuale con quellabassa che si è addormentata eccitata per il rientro al nido dopo un’estate al mare.
Voglio guardare il cielo insieme dalla nostra finestra sul mare mangiando confetti lilla.
Voglio annusarti promettendoti che domani esploreremo il mondo in bici.
Insieme.  [Read more…]

Un, due, tre…. stella!!!

Un, due, tre.... stella!!!

Let’s start!

Ho 33 anni, mi sono sposata con Lui a LasVegas, di giorno sono Art Director e di sera mamma di una duenne che punta già alla StanzaDelleScarpe.

La mia giornata in equilibrio sui tacchi, con un bibe in una mano e un iPad in un’altra, scorre tra richieste di clienti isterici e isterie da visual designer primadonna tra cui me stessa.

Adoro fare shopping, viaggiare, il sushi, il gelato al pistacchio, la Menabrea, il buon vino e la vodka (lo sanno tutti che la birra fa latte… ricerche di mercato sul Bloody Mary ce ne sono?)

Penso che possiamo essere lupi e cappuccetti allo stesso tempo.

Certi giorni ci vorrebbe un punto e virgola e un a capo.
Ancora.

E ancora;

e ancora.